Archivi tag: primavera

ProfeZie Aprile 2013

Standard
ProfeZie Aprile 2013 di Onemarishow

ProfeZie Aprile 2013 di Onemarishow

 

ARIETE

Aprile: è arrivato il momento di agire e andare controcorrente.

Salute: attività fisica da praticare quotidianamente.

Amore: bollenti spiriti in ebollizione.

Il consiglio del mese:

Svegliati ogni mattina alle ore 4.00 e fissa il soffitto per un’ora.

 

TORO

Aprile: mese intenso di novità da cogliere tutte.

Salute: il panzone lievita urge praticare addominali a tutte le ore.

L’amore: lasciati andare e apri il tuo cuore al nuovo.

Il consiglio del mese:

Ogni mattina bevi un bicchiere di succo di limone.

 

GEMELLI

Aprile: è arrivato il momento di ri-svegliare i neuroni in letargo.

Salute: scarica le tensioni ballando o correndo.

Amore: dimenticare il passato aiuta a vivere meglio.

Il consiglio del mese:

Indossa abiti colorati ogni giorno.

 

CANCRO

Aprile: mese di meditazione e relax per prepararsi ai grandi eventi.

Salute: resta in ammollo in una vasca per sentirti leggera.

Amore: novità e nuove emozioni ti confondono un po’.

Il consiglio del mese:

Adotta una pianta e curala con amore.

LEONE

Aprile: prosegue il buon umore, anzi aumenta!

 Salute: devi ancora correre e tanto…

 Amore: le novità ti spiazzano, ma non scappare.

Il consiglio del mese:

Per tutto il mese usa solo asciugamani color verde.

VERGINE

Aprile: tutto va come avevate previsto, ora puoi sorridere.

Salute: lascia a casa la macchina e cammina, tanto!

Amore: forti passioni, ma a intermittenza.

Il consiglio del mese:

Ogni giorno lancia 20 centesimi in aria.

BILANCIA 

Aprile: nell’aria si ode un profumo di fiori di arancio.

Salute: il movimento è tassativo.

 Amore: per voi il vecchio è sempre nuovo, evvivaaa!!

Il consiglio del mese:

Fai tre piroette e poi un saltello se c’è litigarello.

 

SCORPIONE

Aprile : uccellini colorati si alzano in volo e volteggiano felici.

 Salute: nuota ogni volta che puoi. E’ un ordine!

 Amore: eccitanti novità lasciano senza respiro.

Il consiglio del mese:

Prima di dire qualsiasi cosa conta fino a 10.

 

SAGITTARIO 

Aprile : primi soli e vecchi amori… tutto va a gonfie vele.

Salute: non ti sei ancora iscritta in palestra? Cosa aspetti?

Amore:  lasciati andare alle incertezze e goditi le novità.

Il consiglio del mese:

Respira a pieni polmoni e con la pancia vuota.

 

CAPRICORNO

Aprile: piccole spese in arrivo, ma niente paura i fondi ci sono.

Salute:  trascorri molto tempo all’aria aperta.

Amore: tutto tace? urge visita dall’otorino

Il consiglio del mese:

Non accettare caramelle dagli sconosciuti.

ACQUARIO

Aprile:  umore poco brillante? spalmati di glitter.

Salute: invece della TV regalati una bicicletta.

Amore: stabilità in arrivo, non avere paura.

Il consiglio per prossimo mese:

Bevi almeno 2 litri di acqua naturale al giorno.

PESCI

Aprile: aprile dolce dormire, fai il pieno di vitamine.

Salute: usa le scale al posto dell’ascensore.

Amore: ricarica le batterie e lasciati andare.

Il consiglio del mese:

E’ arrivato il momento di indossare i  sandali.

di Onemarishow

Annunci

ProfeZie Marzo 2013

Standard
ProfeZie Marzo 2013 di Onemarishow

ProfeZie Marzo 2013  di Onemarishow

ARIETE

Marzo: nell’aria si avverte la primavera, non ti resta che sorridere.

Salute: corsa mattutina tassativa se  vuoi andare al mare prima del previsto.

Amore: segnali di fumo da cogliere al volo.

Il consiglio del mese:

Prima di scoprire la caviglia consiglio una ceretta.

TORO

Marzo: Primavera alle porte, apri tutte le finestre.

Salute: sport sport e ancora sport, qualsiasi ma fallo.

L’amore: lanciare messaggi criptici non aiuta.

Il consiglio del mese:

Acquista delle scarpe possibilmente di un colore sgargiante.

GEMELLI 

Marzo: non senti la primavera perché continui ad indossare occhiali da sole.

Salute: umore altalenante, piangi se ne hai voglia.

Amore: accorciando le distanze potrebbero allungarsi i desideri.

Il consiglio del mese:

Girare su se stessi tre volte prima di parlare.

 

CANCRO

Marzo: nell’aria margherite primaverili, sono da ammirare non da raccogliere.

Salute: lunghe passeggiate all’aria aperta migliorano l’umore.

Amore: non si prevedono scossoni, ma solo se stai ferma.

Il consiglio del mese:

Sorridi ogni mattina appena arrivi davanti allo specchio.

LEONE

Marzo: primi soli primaverili regalano buon umore.

Salute: se non vuoi passare l’estate in tuta inizia a correre.

Amore: tutto va come previsto. Ma da chi?

Il consiglio del mese:

Saltella cinque volte ogni volta che tristezza ti coglie.

 

VERGINE

Marzo: primavera è sempre sinonimo di cambiamenti, stare pronti.

Salute: ancora naso chiuso… questa volta per le allergie.

Amore: passionali incontri, non puntare tutto confidando su occhi aperti.

Il consiglio del mese:

Ogni mattina versa due gocce di profumo di rosa dietro le ginocchia.

BILANCIA

Marzo: con la primavera iniziano le fioriture, non esagerare con l’acqua.

Salute: mangiare poco e muoversi tanto.

Amore: a letto o su un prato va sempre tutto bene.

Il consiglio del mese:

Tassativo indossare slip colorati.

SCORPIONE 

Marzo: primavera in arrivo e la vita gira al profumo di solari novità.

Salute: glutei e bicipiti chiedono giustizia.

Amore: amorevoli e instancabili.

Il consiglio del mese:

Lascia a casa la testa ogni volta che esci.

SAGITTARIO 

Marzo: primi caldi di primavera cominciano a riscaldare l’ambiente.

Salute: stai dritta quando cammini.

Amore:  il canto degli uccellini potrebbe risvegliare le voglie sopite.

Il consiglio del mese:

Insegui una libellula sul prato.

 

CAPRICORNO

Marzo: la primavera invita a vivere fuori casa, ricorda di pagare l’affitto.

Salute:  ancora un po’ di  impegno e forse potrai indossare i pantaloncini.

Amore: quando ti decidi, sappi che la passione è dietro l’angolo

Il consiglio del mese:

Bevi un bicchiere di acqua e limone tre volte al giorno.

ACQUARIO

Marzo:  non sempre una rondine fa primavera, ma tu sappi che sta per arrivare.

Salute: trasporta casse di acqua se vuoi indossare la canotta.

Amore: ancora per poco il tuo motto è “avanti un altro”

Il consiglio per prossimo mese:

Mastica con la bocca ben aperta quando mangi in compagnia.

PESCI

Marzo: primavera mattina e sera, attenzione a non invertire il senso.

Salute: addominali a ripetizione più volte al giorno.

Amore: volubile o sfuggente? bisogna decidere.

Il consiglio del mese:

Indossa calzini bucati, anche se nuovi.

di Onemarishow

Una Ragazza Fantastica – Atto 7 –

Standard
di Onemarishow

di Onemarishow

Una Ragazza Fantastica – Atto 7 –

Come una stella

Eravamo rimasti: E’ lì, un po’ stropicciata con le sue righine bianche e blu sembra quasi  triste … ma come ho fatto a non vederla prima? maledetta maglietta!!!

Non voglio più indossarla, in un lampo cambio idea a fianco c’è un’altra maglietta, questa ha le maniche lunghe, semplice senza pretese, sempre lì al suo posto ben piegata disponibile si adatta a tutto, va bene da sola, sotto la giacca o un maglione non è mai fuori posto… una maglietta bianca, quasi anonima… se non fosse per quella stella al centro che le da un po quell’aria rock…!! Ecco  a volte io vorrei essere una bella maglietta bianca con una stella al centro, invece sono una maglietta a righe che non si  trova mai e quando finalmente si trova cambia idea… strada, direzione…

Oddio è tardissimo; mi affaccio alla finestra per capire che giacca indossare, rimango immobile a guardare il vuoto che ti crea un quinto piano, fuori c’è ancora poca gente, tutti gli alberi del viale sono spogli, la visuale è bellissima e penso alla primavera, alla sua delicatezza, al suo candore di colori vivi e profumo di vita. Quando arriva bussa dolcemente al cuore, desiderosa di entrare per farci uscire s-coperte allo scoperto, leggiadre verso un’aria piacevole, ci spinge ad intraprendere un nuovo cammino, verso un nuovo mondo, ma sempre molto uguale… un freddo pungente mi gela il naso e le orecchie mi riporta alla realtà, mi ricorda che la primavera è ancora un po’ lontana e attualmente siamo in inverno. Giusto!

La realtà è anche un’altra, tra qualche giorno tutta questa frenesia mattutina si fermerà, non sarò più costretta a svegliarmi alla stessa ora con il suono monotono e assordante di una stupida sveglia, potrò fare tutto con calma, dormire più a lungo, colorare il soffitto e fare tante altre cose… mentre scorrono le immagini di questa nuova vita mi accorgo che una lacrima scende dal mio occhio sinistro, forse è colpa dell’aria dalla finestra…?

Mi concentro sul mascara, fermati lacrima non ora, non ho molto tempo per rilavarmi la faccia, sono già molto in ritardo, resisti! Per piangere c’è tempo, possiamo farlo questa sera con calma e a lungo, prima di dormire così anche se il trucco si disfa non succede nulla.

A fatica fermo la lacrima e quasi a rallentatore chiudo la finestra, metto la giacca, controllo che nella borsa ci sia tutto, controllo che il gas sia chiuso prendo le chiavi, mi accerto di chiudere la porta ed esco; Scendo lentamente le scale ad ogni scalino mi sento sempre più pesante, per attimi molto lunghi non so dove sto andando e perché.

Finalmente fuori dal portone in strada di fronte a me il bar. Ecco cosa ci vuole: un caffè, qualcosa di molto dolce e qualche racconto tragico da ascoltare facendo finta di leggere il giornale per rendermi conto che c’è qualcuno che sta peggio di me.

 di Onemarishow

Se non hai letto gli altri Atti cliccami !

La Primavera

Standard

Arrampicatrice Sociale

Voilà arrivate a marzo come se niente fosse… l’ inverno sta per finire e la primavera è alle porte.

Ecco, le solite parole. Parole, così tanto per palare quando non si sa cosa dire o peggio non si ha niente da dire…

Il tempo e le stagioni ci salvano dai silenzi interiori così rumorosi che ci assordano e bisogna coprirli con altri rumori.

Si stava parlando dell’inverno, ah no della primavera, ma nooo di marzo, si ecco dell’ inverno pronto a lasciare il posto alla  adorata primavera.

La mitica primavera già alle porte con la sua delicatezza, il suo candore di colori vivi e profumo di vita, bussa dolcemente al nostro cuore desiderosa di entrare per farci uscire s-coperte allo scoperto leggiadre verso un’aria piacevole, ci spinge ad intraprendere un nuovo cammino, verso un nuovo mondo, ma sempre molto uguale.  Adorata primavera, benvenuta!!!

Certo però che il passaggio graduale dall’inverno alla primavera non c’è, è proprio vero che non ci sono più le mezze stagioni, tutto e subito…

è normale che poi ti ammali, ti svegli con il raffreddore, l’umore è pessimo, ti senti nevrotica e acida a qualsiasi ora del giorno per un non nulla, il senso di astenia ti assale, gli ormoni impazziti ti rendono fuori controllo ed il peggio non arriva alla fine di una lunga giornata.

No!, inizia già di prima mattina, quando dopo una notte insonne, perché con la primavera  arriva anche il cambio orario… ti svegli e non sai come vestirti per affrontare la lunga giornata.. qualsiasi sarà la scelta comunque sbaglierai, perché farà o troppo caldo o troppo freddo… e se dall’ufficio devi restar fuori per la serata è la fine, l’unica soluzione è uscire con il trolley… con dentro il cambio ideale per un meteo innaturale.

Grazie quattro stagioni, ormai scomparse,  per salvarci dall’imbarazzo e dall’ incapacità a stare zitte, facendoci parlare senza dire nulla, ancora una volta…

Il cambio stagione è un momento storico per il nostro paese… con mesi di anticipo se ne anticipa l’arrivo. Riviste di ogni genere, trasmissioni TV, radio, sconosciuti, vicini di casa, amici, parenti hanno il suggerimento migliore, l’ultima trovata per sopravvivere al cambio di stagione, senza le stagioni…

la dieta ideale, le vitamine, erbe, infusi, tisane drenanti, il massaggio rassosnellenteringiovanente, la moda in corto o in lungo, tacchi o rasoterra, il trucco ultra colorato o neutro, il taglio di cavei corti, lunghi, raccolti in uno chignon…e poi gli esami del sangue, di solito si fanno a primavera, e comunque una visita medica sarebbe cosa da fare ad ogni cambio stagione.

E poi ci sono gli armadi, la naftalina, piumoni aspirati e sotto vuoto, girare il materasso per dormire sul lato fresco, le zanzariere da sostituire, quel maledetto cuscinetto che non ne vuol sapere, destinato a godersi anche l’estate posato lì sui tuoi fianchi.

Un vero peccato, perché sarebbe tutto perfetto se non fosse per quel cuscinetto dispettoso, possibile che nessuno abbia una soluzione per questo astioso  incoveniente?!

Si, un vero peccato, perché con tutto quello che hai dovuto fare per l’arrivo della primavera…. ti informiamo che ne son passate già due di stagioni  ed il cuscinetto per i prossimi mesi vivrà momenti felici sotto spesse collant o nascosto sotto morbidi e caldi pigiamoni.

È proprio vero, il tempo vola, ti giri ed è già nuovamente natale, un altro anno  è passato e ti ritrovi con il solito da fare per non farti sorprendere impreparata dalla primavera… anche quest’anno.

di Onemarishow

aggiornato il 20   Marzo 2013