Lavoro: Donna Quadro, è anche la tua aspirazione?!

Standard
Arrampicatrice Sociale - di Onemarishow

Arrampicatrice Sociale – di Onemarishow

L’estate si avvicina, nonostante temporali e raffiche di vento!!

IO per non sentirmi troppo a novembre mi son ritirata nella beauty per un restyling, ora sono pronta: spiaaaaagge arrivoooo!!!

Mentre impazza ovunque il terrore prova costume:

‘Prova costume’ alle porte, otto donne su dieci non si sentono pronte per il bikini

IO rientro nella piccola cerchia delle “pronte per la prova bikini”

E’ stato molto faticoso, ma si sa è una vera fatica l’ascesa al femminile!!!

Solo ambizione, programmi ad hoc, studio dei dettagli, tempo, dedizione, costanza e voglia di apparire possono farti ottenere ciò che vuoi…

Sarei dovuta partire con la mia amica Tic, ma all’ultimo momento ha detto che non può, desidera un avanzamento di carriera, aspira ad un ruolo rilevante nell’azienda dove lavora, le hanno ventilato una posizione di Quadro…

Quando me lo ha raccontato sono rimasta senza parole;

(Segue dialogo per render l’idea malsana di Tic…)

IO: maddddaiiiiiiiii?! Quadro?! Tic ma tua sei contenta di questa proposta? Un QUADRO?! Non capisco perché esser felici di ottenere una posizione di Quadro.

TIC: felice? io scalpito e come me almeno altre tre stronze, vipere, invidiose, gelose – mie colleghe – vogliono essere QUADRO…

IO: Tic, ma perché questo cambiamento di rotta? Non lavoravi nella finanza? perché ti fissi con l’arte? Tic, non ti è mai fregato nulla di arte!

TIC: non capisci amica mia… diventare QUADRO è la mia aspirazione più alta, avrò un ufficio tutto mio e a due piani da dove sono ora, ti rendi conto? no, amò tu non puoi capire…

IO: Tic, ma quando sarai QUADRO potrai parlare? dovrò pagare un biglietto per venirti a vedere? come funziona!? A due piani sopra il tuo ufficio c’è un museo e non me lo hai mai detto ?! Tic ti prego pensaci, scarpe, borse, vestisti, spiagge, sole e tanti costumini che ci aspettano… Tic, fai ancora in tempo a dimagrire e venir via con me;

Fregatene di diventare un QUADRO, muta e immobile per sempre, ma perché questa aspirazione come puoi pensare di essere felice ad essere un QUADRO!?

TIC NON DIVENTARE VIPERA!!

                                                                                                                                di Onemarishow

 

 


(da vanytifair.it) Donne più «vipere» al lavoro La ricerca internazionale: le donne sono molto più competitive degli uomini, ma nutrono gelosia e invidia verso le rivali. E voi, siete d’accordo? Al lavoro, le donne sono molto più competitive tra loro rispetto agli uomini. E’ la conclusione di uno studio internazionale pubblicato sulla Revista de Psicologia Social, che ha dimostrato come negli ambienti di lavoro la competizione sessuale colpisce molto più le donne, fino a trasformarsi in vera e propria gelosia.«Le donne», spiega Rosario Zurriaga, ricercatore presso l’Università di Valencia e uno degli autori dello studio, «mostrano un elevato livello diconcorrenza intrasessuale, nutrendo una spiccata gelosia nei confronti di una eventuale rivale più attraente e seducente. Questo tipo di reazione non c’è stata negli uomini, che invece hanno dimostrato una competizione intrasessuale meno spiccata».

Un problema non da poco per la qualità della vita lavorativa, visto che «emozioni come invidia egelosia», conclude Zurriaga, «sono spesso alla base dello stress da lavoro».

 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...